2011

Wow - l'anno 2011 è stato anche per la vela un anno speciale! In realtà molto si è sviluppato in modo diverso da quello inizialmente previsto..

Il cambiamento climatico è arrivato anche nella zona del Lago Maggiore. Un esempio? All’inizio del Campionato Europeo 29er in luglio 2011, volevamo fare una presentazione per gli ospiti della Clinica Hildebrand, sponsor della “regata”, assieme ad una squadra 29er della Norvegia. Già prima che i primi ospiti fossero arrivati, i chicchi di grandine volavano contro la parete di vetro, tanto da non più vedere il lago, e questa a metà di luglio! Dopo aver ricevuto le prime notizie cattive che la strada tra Ascona e Brissago era stato spazzato via, è arrivata una chiamata di soccorso che ci imponeva di ritornare immediatamente alla sede del Centro Dannemann, Brissago. Volavano tende e barche nel lago. No, così non avevamo immaginato la “Sonnenstube” ticinese per i nostri ospiti!

I capricci del tempo durante l'estate del 2011 non ci hanno permesso di tenere la “Barcolago” per mancanza di vento, così come tre delle cinque gare del "Gran Premio Garage Rivapiana 2011"!


Nel suo “blog”, abbiamo visto come il nostro socio Franco Rossini, ha anche lui lottato con difficoltà nel luglio 2011 con la sua squadra "Blu Moon" durante il Campionato del Mondo Melges 24 in Texas; alla fine è riuscito a raggiungere il 5° rango in classifica finale.

In sordina, la nostra scuola di vela si è sviluppata ulteriormente bene. Abbiamo proposto a tanti bambini e giovani anche nel 2011 i primi passi verso lo sport della vela. Il nostro ringraziamento particolare va a tutti quei genitori che hanno creduto nella serietà della nostra scuola. Anche nel 2012 ci impegneremo per svilupparla ulteriormente.


Vorrei ringraziare anche tutti i nostri sostenitori e sponsors. Questi includono i molti soci attivi del club, gli amici di vela, quei club sportivi orientati sul Lago Maggiore, ai tanti volontari dei volontari Swiss Olympic, alle autorità di Locarno e Brissago, alle aziende comunale e a tutti gli sponsor privati.


Dove ci porterà il viaggio nel 2012? Un comitato ampliato dello Yacht Club Locarno ha preparato la stagione in modo molto attento. Nella nostra seconda edizione della rivista NAVIGATOR, troverete il programma delle nostre attività.


Vogliamo sviluppare con grande impegno, l’avvicinamento dei bambini ed dei giovani allo sport della vela.

In questo senso vi auguro anche a nome del comitato una grande stagione 2012.

Markus Blaesi, presidente YCLO